Episodio 2

Il Treatment: che cos’è e come compilarlo?

Oggi parliamo del treatment, elemento fondamentale per l’organizzazione e la realizzazione di spot e video.

1.Che cos’è un treatment?

Il treatment è un documento che descrive nel dettaglio il progetto di una produzione video, che viene condividiso poi con le persone che collaborano alla sua realizzazione.
All’interno di questo documento si inseriscono diversi punti, come la struttura, i temi, la moodboard, le reference, la crew ecc.

2.A cosa serve un treatment?

Un treatment serve per dare l’idea precisa di quello che si vuole realizzare, per evitare di arrivare sul set senza sapere cosa fare. Avere bene in mente cosa fare è di fondamentale importanza. E’ importante confrontarsi con il Dop, il costumista e via dicendo, affinché tutti lavorino per la stessa idea, per raggiungere il medesimo obiettivo.

3.Le parti che compongono il treatment

Il treatment elenca diversi punti, alcuni inerenti alla struttura della storia e del progetto, altri dedicati all’immagine e all’estetica del prodotto, altri ancora più tecnici e riguardanti l’attrezzatura da utilizzare.
Le parti del treatment sono:

  1. Sintesi del soggetto: è il riassunto della storia, l’idea;
  2. Gli Atti: in questa parte del treatment vengono inseriti gli atti in cui si suddividerà la struttura del progetto e cosa succederà all’interno di ognuno di essi. E’ importante specificare anche lo stile della regia e della fotografia di ogni atto;
  3. Temi, messaggi e colori: vengono descrittti i temi che si affronteranno nel video e cosa si vuole comunicare. Inoltre, viene presentata la palette di colori del progetto e la motivazione di questa scelta;
  4. Moodboard: in questa parte vengono inseriti riferimenti di immagini di ispirazione, per dare un’idea di quello che sarà il look visivo del prodotto;
  5. Reference: vengono inseriti altri lavori (Spot commercial, Documentari, quello che volete) da usare come riferimenti. Un pò come nella moodboard ma con immagini in movimento;
  6. Crew: l’elenco di chi lavorerà all’interno del progetto;
  7. Location: dove verranno eseguite le riprese;
  8. Attrezzatura: descrive l’attrezzatura che verrà utilizzata.
Scarica il nostro template base per il Treatment. Usalo come riferimento e personalizzalo come meglio preferisci.

Avete mai organizzato un progetto attraverso l’utilizzo del treatment? Secondo voi, quali altri punti potrebbero essere utili se aggiunti a questo documento?
Fatecelo sapere nei commenti, ci vediamo al prossimo episodio!

Guarda la lezione precedente
Guarda la lezione successiva
2 Comments

Post A Comment